Esterno del Museo Comic-Con.

La magia del Comic-Con
tutto l'anno

Negli ultimi 50 anni, il Comic-Con International ha creato una delle più grandi e popolari convention del suo genere al mondo. Ma gli organizzatori del Comic-Con hanno voluto fare ancora di più per riconoscere i fan e diffondere la magia del Comic-Con.

Hanno immaginato un luogo in cui i fan potessero riunirsi per celebrare le cose che amano, non solo per qualche giorno ogni estate, ma per tutto l'anno. Un luogo in cui il pubblico potesse conoscere le arti popolari di cui forse non è a conoscenza. Uno spazio dove tutti sono i benvenuti, dove vecchi e nuovi fan possono godere della passione, della creatività e dell'immaginazione del Comic-Con, imparando al contempo a conoscere la scienza, la tecnologia, l'arte, la narrazione e molto altro ancora.

Quel luogo è il Museo del Comic-Con. A differenza delle istituzioni tradizionali, il Museo non è una collezione statica di manufatti. Si tratta piuttosto di uno spazio partecipativo incentrato sull'incontro di pubblici diversi per esperienze condivise e vibranti che presentano fumetti, film, scienza/finzione, fantasy, spettacoli televisivi, libri, videogiochi, anime e altre arti popolari correlate.

Con mostre immersive che cambiano stagionalmente, attività artistiche pratiche basate sullo STEAM, pannelli, proiezioni di film e altri programmi dinamici, troverete sempre qualcosa di nuovo ed emozionante da esplorare.


Missione e storia

La nostra missione

La SAN DIEGO COMIC CONVENTION (Comic-Con International) è una società di pubblica utilità senza scopo di lucro della California, organizzata per scopi caritatevoli e dedicata alla sensibilizzazione e all'apprezzamento del pubblico in generale per i fumetti e le forme d'arte popolari correlate, compresa la partecipazione e il sostegno a presentazioni pubbliche, convention, mostre, musei e altre attività di sensibilizzazione del pubblico che celebrano il contributo storico e continuo dei fumetti all'arte e alla cultura.

Cosplay di Flash e Spiderman.

Pannello del Museo Comic-Con.

La nostra visione

La visione del Comic-Con Museum è quella di:

  • prosperare come attrazione di livello mondiale e porta d'accesso alle arti popolari e all'apprendimento permanente per i residenti di San Diego e i turisti in visita.
  • Migliorare la forza economica della comunità
  • Diventare un leader riconosciuto nel campo dell'istruzione insegnando in contesti non tradizionali e attraverso la lente delle arti popolari.
  • Impatto positivo e coinvolgimento della comunità attraverso attività artistiche ed educative collaborative

La nostra storia

Il Comic-Con Museum è stato aperto al pubblico il 26 novembre 2021, realizzando la visione a lungo termine del Comic-Con di creare uno spazio permanente a San Diego per celebrare i fumetti e le arti popolari correlate durante tutto l'anno. Ad oggi, il Museo ha ospitato oltre 11 mostre che spaziano da Gene Roddenberry: Sci-Fi Visionary a Eight Decades of Archies e Pac-Man Arcade fino a Marvel's Spider-Man: Beyond Amazing The Exhibition, le illustrazioni di Charles Addams e l'arte creativa dei Cardboard Superheroes.

Il Comic-Con Museum Education Center ha aperto ufficialmente nel settembre del 2022, offrendo opportunità di apprendimento a tutti gli ospiti, compresi gli studenti delle scuole con titolo I della contea di San Diego.

La nostra programmazione pubblica finora ha incluso conferenze di autori di fumetti, corsi d'arte, firme di libri e pannelli educativi basati sulla fantascienza che diventa realtà.

Il Museo è una divisione del Comic-Con. Istituzione di lunga data di San Diego, il Comic-Con è iniziato nel 1970, quando un piccolo gruppo di appassionati di fumetti, film e fantascienza di San Diego organizzò un evento a cui parteciparono solo 300 persone. Da allora, il Comic-Con è cresciuto fino a diventare un fenomeno globale ed è ampiamente riconosciuto come la più importante convention di arti popolari del mondo. Per ulteriori informazioni sul Comic-Con, visitare il sito https://comic-con.org/.

La storia del Comic-Con.

Comunità del Comic-Con.

Il nostro impatto

Essendo il primo nuovo museo ad aprire nello storico Balboa Park di San Diego in 27 anni, si prevede che il museo avrà un impatto significativo sulle industrie artistiche e culturali e sul turismo di San Diego. Gli studi economici di routine condotti dal San Diego Convention Center negli ultimi otto anni hanno costantemente rilevato che la convention Comic-Con di San Diego genera oltre 140 milioni di dollari per l'economia locale su base annua. Durante il nostro primo anno di attività, il Museo ha accolto oltre 125.000 visitatori annuali provenienti da tutti gli Stati Uniti e dal mondo, dimostrando il potere delle arti popolari di unire le persone. Mentre il Museo entra nel suo secondo anno di attività e il mondo continua a riprendersi dalla pandemia globale, ci aspettiamo che il nostro impatto economico e l'impatto sulla comunità continuino.


Il nostro quartiere

Balboa Park, un parco urbano di 1.200 acri adiacente al centro di San Diego, ospita 17 musei e istituzioni culturali con un'incredibile varietà di collezioni. Dalla storia locale di San Diego, alla storia del volo, dei treni o delle automobili, alla lavorazione degli antichi maestri, alle arti, ai mestieri e alla cultura di persone vicine e lontane, recenti e storiche: le cose da vedere e da fare non mancano.

Il Comic-Con Museum si trova nell'area di Balboa Park nota come Palisades. I nostri vicini più prossimi sono il Museo dell'Aria e dello Spazio, il Museo dell'Automobile, il Teatro delle Marionette Marie Hitchcock e la Palestra pubblica.

Per pianificare la vostra visita al Parco Balboa, visitate il sito ufficiale.

Parco Balboa al tramonto.

Edificio federale nel Parco Balboa.

L'edificio federale

Il Federal Building, costruito nel 1935, serviva originariamente come sala per ospitare le mostre del governo degli Stati Uniti durante la California Pacific International Exposition, la seconda delle due grandi esposizioni di Balboa Park. L'edificio è sempre stato destinato a diventare una struttura permanente e si pensava di convertirlo in un teatro civico o in un centro congressi per la città di San Diego.

L'edificio, che nel corso dei decenni ha ricoperto diversi ruoli - da caserma navale per 1.400 uomini durante la Seconda Guerra Mondiale a quartier generale del Badminton - è stato modernizzato a metà degli anni Novanta per ospitare la Hall of Champions, un museo multisport che ha operato all'interno dell'edificio fino a giugno 2017.

Alla fine del 2017, il Comic-Con ha stipulato un contratto di locazione a lungo termine con la città di San Diego per trasformare il Federal Building in un museo aperto tutto l'anno incentrato sulle arti popolari. Dopo quasi 6 milioni di dollari di miglioramenti, tra cui un nuovo tetto, il Comic-Con Museum ha aperto le sue porte al pubblico il 26 novembre 2021.

una parte dello status di National Historic Landmark e National Historic Landmark District concesso a Balboa Park nel 1977. Il Parco Balboa è anche iscritto nel Registro nazionale dei luoghi storici.

Per una storia più dettagliata dell'edificio federale, visitate il sito https://sandiegohistory.org/archives/amero/federal/.


Posizione e orari

2131 Pan American Plaza
San Diego CA 92101
Telefono: 619-546-9073

Giovedì - martedì:Dalle 10.00 alle 17.00
Mercoledì:Chiuso
Iscrivetevi alla nostra mailing list e rimanete aggiornati su nuove mostre, eventi, workshop e altro ancora.